Cosa è il Link Building? In che modo può essere utile in ottica SEO?

Parlando di SEO, inevitabilmente si finisce a parlare di Link Building. E qui iniziano quasi sempre le note dolenti. Il modo migliore per spiegare cosa si intende per Link Building è sicuramente l’ormai famosa metafora dell’indicazione stradale.

Immaginiamo di essere dei viaggiatori senza bussola o GPS di ultima generazione. Ci troviamo in una città straniera, con segnali stradali che non riusciamo a comprendere e centinaia di persone a cui poter chiedere delle indicazioni. Ovviamente, iniziamo a chiedere in giro informazioni su come raggiungere la nostra meta. A questo punto, di solito, le risposte dei passanti possono essere di tre tipi:

  • Poco precise: “Proceda lungo il viale e in fondo chieda”
  • Molto vaghe e abbastanza inattendibili: “Non saprei, mi pare verso piazza Garibaldi. No, mi scusi, piazza Mazzini. Anzi no, via Cavour”
  • Precise: “Continui su questa strada, al semaforo giri a destra e a trecento metri circa è arrivato”

Inutile dire che l’informazione più preziosa, quella che in termini di SEO è in grado di portare qualcosa al nostro sito, è la terza!

Il Link Building è dunque il modo che il Web ci mette a disposizione per disseminare qua e la alcuni “passanti” che possano indicare la strada giusta per raggiungere il nostro sito. Come per l’esempio esposto in precedenza, possiamo individuare tre modi di fare Link Building

  • Inserire un link in un sito generico
  • Inserire un link su una directory dove è possibile trovare qualunque cosa
  • Inserire un link in un sito attendibile e coerente con l’argomento da noi trattato.

Anche in questo caso la parola d’ordine è: pazienza. Occorre tempo per la stesura di testi di qualità e la creazione di una buona reputazione nel Web, così da rendere l’inserimento dei vostri link il più naturale possibile.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail