Seleziona una pagina

Backlink, cosa sono e perché sono utili nell’attività del SEO Specialist

 

Navigando nel Web, mi sono spesso imbattuto in articoli riguardanti il mondo dei backlink. Qualcuno è convinto che su questo campo si vincano le più dure battaglie del posizionamento, altri credono che si tratti di magia nera e qualcuno, ma non troppi in verità, giurano di aver risolto tutti i loro problemi affidando a siti più o meno autorevoli molti link in entrata.

Come tutti noi sappiamo, il posizionamento sui motori di ricerca dipende anche, e non esclusivamente, dalla link popularity del nostro sito, ovvero da quantità e qualità dei backlink sparsi in giro. A questo punto, di solito, iniziano i problemi e i fraintendimenti.

In che modo Google valuta i backlink? Diciamo ancora una volta che Google è essenzialmente uno strumento pensato per le persone, quindi verranno premiati tutti quei backlink in grado di dare un reale valore aggiunto all’esperienza del navigatore, soprattutto se “ospiti” di siti autorevoli. E fin qui siamo tutti d’accordo.

Ma è davvero utile diventare “articolista della Feltrinelli“, come ho letto in giro, per inserire spesso backlink al nostro sito? Ovviamente no.

Google premia tutti quei siti che nel tempo ricevono backlink in modo costante, penalizzando i famosi picchi concentrati in poco tempo e provenienti da un’unica fonte. Non solo, ricevere backlink da siti che trattano argomenti diversi dal nostro potrebbe portare Google a ritenere questo “scambio” come innaturale e penalizzante. Stesso discorso per link che portano solo alla nostra home page.

Facciamo un esempio: immaginiamo di avere tra le mani un portale di noleggio di automobili e di essere, allo stesso tempo, i famosi articolisti della Feltrinelli. Immaginiamo anche di dover scrivere una recensione dell’ultima edizione di “Romeo e Giulietta“. Inserire un backlink “Giulietta” che riporta alla sezione “noleggio Alfa Romeo Giulietta” del nostro sito può rivelarsi molto controproducente, oltre che poco intelligente.

La corretta gestione dei backlink è dunque una pratica importante per migliorare il posizionamento del nostro sito. Importante ma non esclusiva. La battaglia del SEO si vince soprattutto con i contenuti e con la pazienza, con buona pace di chi crede all’onnipotenza del backlink.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail